Custom Spa

I mercati fiscali di CUSTOM nel mondo

In 25 anni di attività CUSTOM ha affiancato 14 mercati fiscali differenti. Oggi, le omologazioni fiscali CUSTOM sono attive in Italia, Romania, Svezia, Slovacchia, Kenya, Malta, Repubblica Domenicana, Tanzania, Zimbabwe, Malawi, Belgio, Repubblica Ceca, Grecia e Russia.
Alla base dell'approccio CUSTOM c'è l'ascolto del cliente e delle sue esigenze. L'obiettivo? Creare prodotti ad hoc, cuciti sui bisogni dei diversi mercati e contesti, come fossero "abiti" sartoriali.

È il caso dei mercati africani dove, per rispondere alla legge fiscale che richiede per ogni attività il misuratore fiscale collegato via Rete al server del Ministero delle Finanze, CUSTOM ha progettato sistemi con tecnologie e soluzioni su misura già nel 2010.
Per la legge fiscale della Repubblica Ceca, CUSTOM ha sviluppato due registratori di cassa in grado di processare una firma online dello scontrino dal server dell'Amministrazione Finanziaria.
E ancora, per la Russia, che è entrata a far parte dei mercati fiscali CUSTOM dal 2017, è stata progettata l'integrazione del modulo crittografico di memoria fiscale, con invio online ai server dell'Amministrazione Finanziaria di tutti i documenti prodotti (scontrini, reso merce, fatture).

Oggi, nel 2017, CUSTOM è il primo Fabbricante Abilitato ad ottenere l'omologa di Registratori Telematici (legge 127/2015), oltre ad aver presentato all'Agenzia delle Entrate il primo prototipo funzionante di Server Telematico, in omologa in questi giorni.
I nuovi mercati a cui CUSTOM sta lavorando sono Argentina, Canada, Croazia, Germania, Iran, Serbia, Slovenia, Turchia, Tunisia. Mentre i paesi potenziali, che ancora stanno considerando di introdurre una legge fiscale, sono Congo, Francia, Mozambico, Paesi Bassi, Ruanda, Spagna, Sri Lanka, Stati Uniti, Uganda e Zambia. In particolare, in funzione della nuova normativa fiscale introdotta sul mercato, CUSTOM, come unico produttore presente sul territorio Romeno, sta organizzando un processo di rinnovo tecnologico che prevede l'aggiornamento della tecnologia fiscale.

Le principale innovazioni di CUSTOM

2001: CUSTOM sviluppa e propone all'Agenzia delle Entrate la prima stampante fiscale con Giornale Elettronico su Compact flash;
2002: CUSTOM sviluppa la prima stampante fiscale con Giornale Elettronico su SD/MMC;
2003: CUSTOM diventa il primo fabbricante abilitato Italiano di misuratori fiscali in base al provvedimento 28/07/2003 AE;
2004: CUSTOM presenta il primo registratore di cassa fiscale touch screen;
2006: CUSTOM introduce nelle sue stampanti fiscali un web server per la gestione remota in grado di inviare e-mail;
2007: Comincia l'era della seconda generazione di prodotti Fiscali CUSTOM (SQL database interno, stampa coupon e connessione remota per invio dati ? Zreport, e-mail, report);
2008: CUSTOM omologa prodotti fiscali in Romania;
2012: CUSTOM omologa prodotti fiscali in Repubblica Dominicana, Tanzania e Zimbabwe;
2013: CUSTOM omologa prodotti fiscali in Malawi;
2015: CUSTOM è tra i consulenti dell'Agenzia delle Entrate per la definizione delle specifiche della nuova legge fiscale italiana (127/2015), che prevede la trasmissione dei corrispettivi di fine giornata firmati con certificato digitale;
2016: CUSTOM sviluppa l'integrazione del modulo crittografico di memoria fiscale per la Russia con invio online ai server dell'Amministrazione Finanziaria di tutti i documenti prodotti (scontrini, reso merce, fatture); e omologa prodotti fiscali in Grecia;
2017: CUSTOM presenta all'Agenzia delle Entrate il primo prototipo funzionante di Server Telematico; ed è il primo Fabbricante Abilitato ad ottenere l'omologa di Registratori Telematici (legge 127/2015).